Autori A-Z

Chiara Marchelli

Nata ad Aosta e laureata in Lingue Orientali alla Ca’ Foscari di Venezia, durante gli anni dell’università vive in Belgio e in Egitto, dove si specializza nello studio della nascita del nazionalismo arabo e del fondamentalismo islamico. 
In Italia insegna presso l’Università Cattolica di Milano, l’Università di Pavia e la John Cabot University di Roma. Dal 1999 si trasferisce a New York e dal 2004 insegna alla New York University.
 
Nel 2003 pubblica il suo primo romanzo, Angeli e cani (Marsilio) che vince il Premio Rapallo Carige Opera Prima; nel 2007 la raccolta di racconti Sotto i tuoi occhi (Fazi).
Ha pubblicato L’amore involontario e Le mie parole per te (Piemme Open).
Il suo romanzo Le notti blu, uscito con Giulio Perrone Editore, in corso di traduzione in Germania, è stato selezionato tra i 12 finalisti del Premio Strega 2017.
Dopo il saggio narrativo New York. Una città di corsa (Giulio Perrone Editore, 2018), Chiara Marchelli torna in libreria con La memoria della cenere (NN Editore, gennaio 2019).

Books

New York, una città di corsa
Giulio Perrone editore, 2018
La memoria della cenere
NNE, 2019
Le notti blu
Giulio Perrone Editore, 2017

News